1. Ambito di applicabilità delle condizioni generali

1.1 Le presenti condizioni generali di servizio (di seguito anche “Condizioni Generali” o “Accordo”) disciplinano tutti i servizi erogati da Storie di Napoli APS attraverso il sito www.storiecampane.it e www.storienapoli.it (“il Sito”).

Attraverso il Sito è possibile acquistare le pubblicazioni, i gadget e altri prodotti dell’Associazione.

Con l’accettazione delle presenti Condizioni Generali l’utente dichiara di aver compiuto il diciottesimo anno di età. Resta inteso che l’accettazione da parte dell’utente delle presenti Condizioni Generali disciplina esclusivamente i servizi di volta in volta da questi utilizzati e non obbliga, in alcun modo, i Fornitori del Servizio a fornire all’utente tutti i servizi cui esse si riferiscono. 

1.2 Qualora necessario, i Fornitori del Servizio potranno integrare le Condizioni Generali o derogarvi attraverso apposite Condizioni Particolari che verranno proposte all’utente all’atto della richiesta di determinati servizi. In tal caso, nell’ipotesi di contrasto tra le Condizioni Generali e le Condizioni Particolari, le seconde prevarranno sulle prime. Si precisa altresì che all’atto della richiesta di ulteriori servizi, le presenti Condizioni Generali potrebbero essere nuovamente sottoposte all’approvazione dell’utente; in tal caso, le stesse si intenderanno efficaci sin dalla data di prima sottoscrizione. 

1.3 Le presenti Condizioni Generali e/o quelle Particolari eventualmente applicabili potranno essere modificate in ogni momento. In tal caso, ne verrà data comunicazione all’utente utilizzando l’indirizzo e-mail e/o il numero di cellulare da questi forniti. L’utente potrà essere avvisato dell’intervenuta modifica, in aggiunta alle precedenti modalità o anche esclusivamente mediante apposite comunicazioni attraverso il Sito. Tali modifiche si considereranno accettate dall’utente se questi continuerà ad utilizzare il servizio o non receda dal contratto in essere entro 10 (dieci) giorni dalla comunicazione dell’intervenuta modifica. 

2. Registrazione ai servizi e credenziali di accesso 
2.1 In taluni casi, per fruire dei servizi potrebbe essere necessario compilare la Scheda di registrazione, prendere visione ed accettare le Condizioni Generali e quelle Particolari eventualmente applicabili, approvandone, ove richiesto, specificatamente le c.d. clausole vessatorie. 


2.2 Se non diversamente indicato nelle Condizioni Particolari, le Condizioni Generali saranno efficaci dal momento del primo accesso dell’utente sul Sito o dal momento nel quale l’utente inizierà a fruire dei servizi e – salvo eventuali modifiche approvate dall’utente ai sensi di quanto previsto al punto 1.3 che precede – resteranno valide fino a quando l’utente continuerà ad accedere al Sito o a fruire dei servizi erogati dai Fornitori del Servizio.  


2.3 L’utente prende atto che, nel corso dell’intero rapporto sarà identificato quale titolare dei suoi diritti e doveri – in relazione a tutti i servizi – esclusivamente sulla base dell’identità digitale attribuitagli e rappresentata dalle credenziali [user ID/e-mail e password] che avrà indicato e/o scelto. L’utente si impegna pertanto a custodire tali credenziali e a segnalare all’indirizzo contattaci@storienapoli.it ogni perdita del controllo esclusivo sulle stesse, prendendo atto della circostanza che, in difetto di tale segnalazione e sino al momento del suo ricevimento, sarà responsabile di ogni azione e condotta posta in essere utilizzando tali credenziali [es: richiesta di un servizio, ecc.] e non potrà in alcun modo contestare la fruizione dei servizi connessi all’utilizzo delle citate credenziali. 

3. Diritti di privativa 
3.1 I Fornitori del Servizio sono titolari di tutti i diritti di proprietà intellettuale sui contenuti [es: testi, immagini, video ecc.] messi a disposizione degli utenti sul Sito.  


3.2 E’ fatto espresso divieto all’utente di riprodurre, copiare, pubblicare o sfruttare commercialmente tali contenuti che potranno unicamente essere utilizzati in qualità di utenti finali e per fini personali. 

4. Dati personali 
4.1 L’utente si impegna a comunicare i dati personali di volta in volta necessari alla registrazione o alla fruizione dei servizi in forma corretta e veritiera.


4.2 L’utente prende atto ed accetta che, nel caso si registri ai servizi utilizzando il proprio account su uno dei social network abilitati, i Fornitori del Servizio potranno acquisire dal social network medesimo tutti i dati personali di volta in volta indicati nell’apposita informativa. 


4.3 I dati personali comunque acquisiti dai Fornitori del Servizio saranno trattati da Storie di Napoli APS in conformità con la Normativa sulla Privacy.


4.4 L’utente prende atto, riconosce ed accetta che i Fornitori del Servizio, su richiesta, forniranno all’Autorità Giudiziaria e/o a quella Amministrativa eventualmente competente ogni elemento e/o dato e/o informazione utile a consentirne l’identificazione nonché ogni informazione o contenuto in loro possesso, riferibile all’utente e richiesto dall’Autorità Giudiziaria medesima e/o da quella Amministrativa eventualmente competente. 

5. Condizioni di utilizzo dei servizi e responsabilità dei contenuti 
Storie di Napoli APS farà ogni ragionevole sforzo per garantire all’utente l’accesso continuo e senza interruzioni ai servizi ma non potrà, in nessun caso, essere considerato responsabile qualora uno o più dei servizi erogati posti a disposizione dell’utente risultino temporaneamente inaccessibili.

6. Descrizione dei singoli servizi 
I Servizi disciplinati dalle Condizioni Generali potranno essere, ove richiesti dall’utente, quelli sinteticamente descritti qui di seguito o altri ulteriori: 


(A) Carrello e profilo utente: ogni utente registrato avrà a disposizione un’area dove potrà gestire i propri ordini passati, monitorarli ed eventualmente modificare le proprie informazioni.

(B) Newsletter: ciascun utente potrà ricevere gratuitamente, attraverso l’indirizzo e-mail comunicato al momento della registrazione, una o più newsletter contenenti aggiornamenti sulle attività editoriali di Storie di Napoli APS e delle testate collegate. Ci si potrà eliminare in ogni momento.

7. Legge applicabile all’Accordo 
Il rapporto disciplinato dalle Condizioni Generali è regolato dalla legge italiana, che integra anche tutte le clausole non espressamente indiate.

CONDIZIONI PARTICOLARI DI ACQUISTO  

1. SOGGETTI DEL RAPPORTO – DEFINIZIONI

1.1. Le presenti Condizioni Particolari di acquisto regolano, anche ai sensi del D. Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 (di seguito, anche “Codice del consumo”) e della disciplina in esso contenuta con riferimento ai contratti conclusi a distanza, il rapporto tra l’associazione Storie di Napoli APS

Di seguito, i riferimenti di contatto:

STORIE DI NAPOLI APS

  • Storie di Napoli APS, C.F. 09901511213, sede a Napoli in Via Nicolardi II Traversa Sinistra 9, 80131. Numero di telefono: 3755906426.

1.2. Ai fini delle presenti condizioni per:

– “Contratto”, si intendono le presenti condizioni particolari di acquisto – con i relativi allegati che ne costituiscono parte integrante e sostanziale – ed i successivi atti ovvero accordi mediante i quali le stesse dovessero essere modificate, integrate ovvero rinnovate, documenti tutti che l’Utente è tenuto a conservare;

– “Data di efficacia”, si intende la data individuata secondo le previsioni del successivo articolo 4.1.;

– “Dati”, si intendono i dati personali dell’Utente necessari per l’esecuzione degli adempimenti, anche fiscali, e per la fornitura allo stesso del Servizio;

– “Fornitore del Servizio”, si intende Storie di Napoli APS.

– “Parte”, si intende singolarmente il Fornitore del Servizio o l’Utente, a seconda del contesto in cui l’espressione è utilizzata;

– “Parti”, si intendono, collettivamente, il Fornitore del Servizio e l’Utente;

– “Prodotti”, si intendono gli articoli di vario genere

– “Servizio”, si intende sia il servizio di abbonamento all’edizione cartacea delle Testate, sia quello di fornitura dei Prodotti che l’Utente potrà richiedere unitamente o alternativamente sul Sito;

– “Sito”, si intende il sito “Storie Campane”

– “Utente”, si intende il consumatore

2. OGGETTO DEL CONTRATTO

2.1. Il presente Contratto ha per oggetto la fornitura del Servizio prestato da parte del Fornitore del Servizio a favore dell’Utente, in via non esclusiva e a pagamento.

3. EFFICACIA, ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO, PAGAMENTO

3.1. Al fine di potere accedere al Servizio, l’Utente è tenuto a registrarsi al Sito mediante accettazione delle Condizioni Generali per la fruizione dei servizi on line del Sito medesimo, nonché a fornire al Fornitore del Servizio gli ulteriori dati personali richiesti necessari per l’attivazione e la fornitura del Servizio.

3.2. Per accedere al Servizio, l’Utente dovrà, previo corretto e completo inserimento del proprio profilo anagrafico:

– selezionare gli specifici acquisti

– inserire correttamente i propri codici di accesso al servizio (User id e Password) come ottenuti in fase di registrazione al Sito;

– ove richiesto, scegliere la modalità di pagamento e le modalità di spedizione;

– seguire il procedimento d’acquisto secondo le indicazioni di volta in volta visualizzate nelle pagine internet del Sito.

La procedura di acquisizione dell’ordine si considera conclusa una volta che l’Utente abbia cliccato sul bottone/icona “Procedi con l’acquisto”.

3.3. L’Utente potrà effettuare il pagamento, nei termini e modi di volta in volta specificamente indicati sul Sito in relazione allo specifico Servizio richiesto.

Il Fornitore del Servizio si riserva il diritto di attivare ulteriori forme e/o mezzi di pagamento, dandone notizia agli Utenti anche attraverso avvisi on line

4. CONCLUSIONE DEL CONTRATTO, RECESSO DEL CONSUMATORE, DURATA, RINNOVO AUTOMATICO

4.1. Il completamento della procedura descritta nei precedenti articoli 3.1. e 3.2. vale come proposta dell’Utente che il Fornitore si riserva di accettare a suo insindacabile giudizio. L’acquisto di un Prodotto o Servizio alle condizioni stabilite nel presente documento si intenderà concluso e avrà quindi validità e efficacia a decorrere dalla data (“Data di Efficacia”) in cui l’Utente riceverà per e-mail conferma dell’accettazione dell’ordine con il riepilogo delle condizioni e dei termini applicabili. 

4.2. In relazione al Servizio di fornitura di Prodotti e al Servizio in abbonamento, all’Utente, ove qualificabile come consumatore ai sensi del Codice del consumo (i.e. una persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività professionale, commerciale o imprenditoriale eventualmente svolta), è riconosciuto per legge (articoli 52 e seguenti del Codice del consumo) il diritto di recedere dal Contratto entro il termine di 14 (quattordici) giorni decorrenti dal giorno di ricevimento dei Prodotti ovvero, per il Servizio in abbonamento, dal giorno di ricevimento del primo numero; per esercitare il recesso, l’Utente può: a) utilizzare il modello allegato, debitamente compilato; b) presentare una qualsiasi altra dichiarazione esplicita della sua decisione di recedere dal Contratto. La comunicazione di recesso può essere trasmessa via email su: contattaci@storienapoli.it

In caso di esercizio del diritto di recesso l’Utente è tenuto a restituire i Prodotti integri al Fornitore del Servizio, entro il termine di 14 (quattordici) giorni dalla data in cui ha comunicato al Fornitore la sua decisione di recedere, allo stesso indirizzo fisico sopra indicato per la comunicazione di recesso. Il termine è rispettato se l’Utente rispedisce i beni prima della scadenza dei 14 (quattordici) giorni. Le spese di restituzione dei beni sono a carico dell’Utente. L’Utente è responsabile della diminuzione del valore dei beni risultante da manipolazioni diverse da quelle strumentali a stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni. Qualora l’Utente abbia acquistato un abbonamento in abbinamento a un ulteriore bene, ai fini dell’esercizio del diritto di recesso l’Utente dovrà restituire anche tale bene nel termine e con le modalità sopra indicate. In difetto il recesso non si considererà validamente operato.

A seguito del valido esercizio del recesso nei termini sopra previsti, il Fornitore del Servizio provvederà alla restituzione della somma pagata dall’Utente, escluse le eventuali spese di consegna, entro il termine di 14 giorni dalla data in cui è informato della decisione dell’Utente ovvero, ove l’Utente sia tenuto alla restituzione dei beni, dalla data di ricevimento dei beni rispediti dall’Utente ovvero dalla data in cui l’Utente fornisce la prova di aver rispedito i beni, a seconda dell’evento che si verifichi per primo. Il rimborso sarà effettuato sullo stesso strumento utilizzato dall’Utente per il pagamento del Servizio, salvo che l’Utente non abbia espressamente convenuto altrimenti; in ogni caso, l’Utente non dovrà sostenere alcun costo quale conseguenza di tale rimborso. Il Fornitore non è tenuto a rimborsare eventuali costi supplementari, ove l’Utente abbia scelto un tipo di consegna diverso da quello meno costoso messo a disposizione dal Fornitore medesimo.

4.3. In conformità all’articolo 59 del Codice del consumo, all’Utente non è riconosciuto il diritto di recedere dal Contratto nelle seguenti ipotesi: vendita di giornali, periodici o riviste non in abbonamento; fornitura di prodotti audiovisivi o di software informatici sigillati che siano stati aperti dall’Utente; tutte le restanti ipotesi previste dall’art. 59 del Codice del consumo, ove applicabili.

5. CORRISPETTIVO E TERMINI DI PAGAMENTO

5.1. L’Utente si obbliga a corrispondere al Fornitore del Servizio, a titolo di corrispettivo per la fornitura, l’importo indicato nel Catalogo al momento dell’acquisto del Servizio. Al corrispettivo si aggiungono le spese di spedizione delle Testate e dei Prodotti, nella misura indicata nel Catalogo al momento dell’acquisto. Il pagamento avverrà secondo le modalità prescelte indicate al precedente articolo 3.3.

L’Utente prende atto che gli importi indicati nel Catalogo sono al lordo dell’IVA assolta dal Fornitore del Servizio.

Nel caso di Servizio in abbonamento, il corrispettivo indicato nel Catalogo e le spese di spedizione rappresentano il costo totale per l’intero periodo di abbonamento prescelto e dovranno essere corrisposti dall’Utente in un’unica soluzione contestualmente alla conclusione del Contratto o nel diverso termine eventualmente specificato nel Catalogo. 

5.2. I costi di connessione telefonica per la conclusione del Contratto e le spese di consegna delle Testate e dei Prodotti sono a carico dell’Utente.

6. MANCATO PAGAMENTO, SOSPENSIONE E CESSAZIONE DEL SERVIZIO

L’Utente prende atto che, in caso di non riconoscimento del mezzo di pagamento utilizzato, ovvero di non correttezza dei dati in relazione allo specifico mezzo di pagamento, ovvero di pagamento non andato a buon fine, in seguito ai controlli effettuati dal sistema di pagamento in uso, il Fornitore del Servizio si riserva il diritto di sospendere il Servizio ovvero, in caso di persistente e grave inadempimento, di risolvere il Contratto ai sensi dell’articolo 1456 c.c.

Si considererà “mancato pagamento” anche il bonifico non pervenuto entro 14 giorni dalla data dell’ordine. Ciò porterà ad automatico annullamento. 

7. PROPRIETÀ INTELLETTUALE

7.1. L’Utente prende atto e riconosce che i dati, le informazioni, le notizie, i marchi e gli altri segni distintivi e, in generale, il contenuto (in tutto o in parte) dei Prodotti ricevuti dal Fornitore del Servizio in esecuzione del presente Contratto sono o potrebbero essere protetti dalle vigenti disposizioni in materia di proprietà intellettuale e industriale, compresa la Legge sul diritto d’autore (legge 22 aprile 1941, n. 633) e, pertanto, sono o potrebbero essere oggetto di diritti di proprietà intellettuale ed industriale di competenza esclusiva del Fornitore del Servizio e/o di terzi. L’Utente è pertanto autorizzato ad utilizzare i predetti dati, informazioni, notizie e contenuti, per uso esclusivamente personale e privato, obbligandosi a non distribuirli con qualsiasi mezzo, anche telematico, e a non pubblicarli ovvero cederli a terzi a qualsiasi titolo.

8. OBBLIGHI DELL’UTENTE – SPEDIZIONE

8.1. L’Utente è obbligato a:

  1. non modificare, alterare o compromettere in alcun modo i Prodotti e a non tradurli, distribuirli o creare lavori da essi derivati;
  2. non usare il Servizio e/o i Prodotti in violazione dei diritti di proprietà intellettuale e/o di diritti di autore dei rispettivi soggetti titolari;
  3. non modificare la destinazione d’uso dei prodotti
  4. non acquistare prodotti per rivenderli a terzi senza nostra esplicita autorizzazione. 
  5. comunicare al Fornitore del Servizio tutti i dati personali necessari agli adempimenti da parte del Fornitore del Servizio stesso;
  6. fornire al Fornitore del Servizio tutti i dati aggiornati, completi e precisi e a mantenerli aggiornati per tutta la durata del presente Contratto.

8.2. L’Utente si obbliga a garantire la veridicità dei dati inseriti. Qualora il prodotto non possa essere consegnato a causa di dati erronei\incompleti, Storie di Napoli APS non è tenuta a indennizzare il cliente o effettuare nuove spedizioni.

8.3. La spedizione si considererà persa quando non venga consegnata entro i 30 giorni lavorativi. In tal caso sarà facoltà di Storie di Napoli concordare una nuova spedizione con l’utente.

8.4. L’Utente resterà unico responsabile nei confronti di qualsiasi rivendicazione avanzata da terzi a causa dell’utilizzo improprio dei Prodotti e per la violazione di qualsiasi diritto di proprietà industriale, proprietà intellettuale nonché per la violazione di ogni altra disposizione vigente applicabile e/o di diritti spettanti a terze parti. 

9. FORZA MAGGIORE, USO DELLE INFORMAZIONI E garanzia LEGALE di conformità del fornitore

9.1. è esclusa ogni responsabilità del Fornitore del Servizio per l’interruzione del Servizio conseguente a cause di forza maggiore tra cui, in via meramente esemplificativa e non esaustiva, i sabotaggi, gli incendi, le alluvioni, i terremoti, gli scioperi, il difettoso funzionamento del Servizio conseguente al non corretto funzionamento delle linee telefoniche, elettriche e di reti mondiali e/o nazionali per guasti, sovraccarichi o interruzioni non imputabili al Fornitore.

9.2. Le Parti si danno inoltre reciprocamente atto che l’Utente è, e sarà, l’unico ed esclusivo responsabile dell’utilizzo dei dati, le notizie, le informazioni, le Testate e i Prodotti acquistati dal Fornitore del Servizio.

9.3. Per legge (articoli 128 e seguenti del Codice del consumo), l’Utente che abbia acquistato un bene di consumo per scopi estranei allo svolgimento dell’attività professionale, commerciale o imprenditoriale eventualmente svolta, ha diritto alla consegna di beni conformi al contratto di vendita. I beni si presumono conformi al contratto di vendita quando ricorrono le seguenti condizioni: i) idoneità all’uso al quale servono abitualmente beni dello stesso tipo; ii) conformità alla descrizione fatta dal Fornitore; iii) presenza di caratteristiche e qualità da ritenersi abituali per beni di consumo dello stesso tipo, tenuto conto della natura del bene.

In caso di difetto di conformità, l’Utente ha diritto al ripristino della conformità del bene mediante riparazione o sostituzione, senza spese a suo carico in entrambi i casi; la scelta tra i due rimedi è rimessa all’Utente, salvo che uno dei due rimedi sia impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all’altro; in talune specifiche ipotesi previste per legge (per esempio, quando la riparazione e la sostituzione non sono possibili), l’Utente può chiedere la riduzione del prezzo o la risoluzione del Contratto. 

Un difetto di lieve entità non dà mai diritto alla risoluzione del Contratto.

Il Fornitore del Servizio  è responsabile della conformità del bene quando il difetto di conformità si manifesta entro il termine di due anni dalla consegna del bene; per avvalersi della garanzia di conformità, l’Utente ha l’onere di denunciare il difetto al Fornitore, a pena di decadenza, entro due mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto.

La garanzia per i difetti di conformità è limitata ai soli difetti esistenti al momento della consegna; per legge, si presume, salvo prova contraria, che i difetti manifestatisi entro sei mesi dalla data di consegna esistessero già a tale data.

Per denunciare un difetto di conformità ovvero per avere maggiori informazioni riguardo al contenuto della garanzia legale di conformità, l’Utente può inviare una comunicazione al Fornitore via pec: storiedinapoli@pecgiornalisti.it o via email, contattaci@storienapoli.it

A parte la garanzia legale di conformità spettante per legge al consumatore, il Fornitore del Servizio non rilascia all’Utente alcuna garanzia di tipo convenzionale.

10. PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI DELL’UTENTE

I dati personali dell’Utente saranno trattati nel rispetto di quanto indicato nell’informativa privacy resa dal Fornitore del Servizio, quale titolare del trattamento, al momento della registrazione dell’Utente al Sito, ai sensi e per gli effetti dell’articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”)

12. LEGGE APPLICABILE E CONTROVERSIE

12.1. Il presente Contratto è soggetto alla legge italiana. L’eventuale nullità e/o invalidità, in tutto ovvero in parte, di uno o più articoli non travolge gli altri articoli contenuti nel presente Contratto i quali, conseguentemente, dovranno ritenersi pienamente validi ed efficaci.

12.2. Per qualsiasi controversia relativa alla validità, interpretazione ed esecuzione del presente Contratto è competente il foro di residenza dell’Utente, ove quest’ultimo sia qualificabile come consumatore ai sensi del Codice del consumo.

Napoli, 25/4/2022

0
    0
    Your Cart
    Your cart is emptyReturn to Shop